Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

LO YOGA NEL TEATRO - JERZY GROTOWSKI

Eccoci arrivati al secondo venerdi dedicato ai personaggi teatrali che hanno attinto dallo yoga per le loro pratiche, in particolare, di preparazione alla scena.
Dopo Stanislasvkij, che lasciò un bagaglio e una eredità non indifferente, il successivo lavoro di "rottura" con il passato dai vecchi schemi interpretativi e di preparazione dell'attore viene preso in mano da J. Grotowski (Rzeszów, 11 agosto1933Pontedera, 14 gennaio1999)  regista teatrale polacco, fu una delle figure di spicco dell'avanguardia teatrale del Novecento. È ricordato per aver ideato una rivoluzionaria tecnica di formazione per gli attori; esponente del teatro d'avanguardia creò la concezione di "teatro povero" che ispirò il cambiamento nell'approccio alla recitazione a lui successivo. 
"Da giovane mi domandavo quale fosse il mestiere possibile per cercare l’altro e me stesso. Per cercare una dimensione della vita che fosse radicata in ciò che è normale, organico, perfi…

Ultimi post

Lo Yoga nel teatro - K. Stanislavskij

LETTURE - Teatro

Kingdom - un trattato di economia tra Banane e KingKong

L'agenda di Gennaio

Rete Critica 2019

Appunti Novembrini - Se a teatro vuoi andare ma non sai cosa fare

DONNE BELLE DEL TEATRO - ISADORA DUNCAN

OPERA PRIMA FESTIVAL - Viaggi nell'aldilà danzando l'amore